Tornano le Contrade del Piacere

(scritto per www.vivamiglianico.it) Tornano da stasera le “Le contrade del piacere”, il percorso gastronomico, realizzato dalla Pro Loco, tra i piatti della tradizione del paese, ideato ormai quasi un decennio fa, pur se con uno spirito diverso, ma che ormai sono entrate di diritto nel ristretto novero degli appuntamenti irrinunciabili del calendario miglianichese, e tra i più apprezzati, con migliaia […]

Continua a leggere

Musica, ricordi, spettacolo: stasera Dean Martin torna nel “suo” Abruzzo… ma a Miglianico!

(scritto per www.vivamiglianico.it)   Se il pubblico americano lo avesse conosciuto con il suo vero nome, Dino Crocetti, figlio di Gaetano, partito per cercare fortuna negli States da Montesilvano, quanti l’avrebbero apprezzato? Ma quanti in Italia e in Abruzzo sanno che Dino Crocetti non è altri che Dean Martin, cantante ed attore che spopolò dagli anni Quaranta in tutto il […]

Continua a leggere

La giornata della poesia parla anche un po’ miglianichese

(scritto per www.vivamiglianico.it)   Domani non sarà solo il primo giorno di primavera, ma verrà celebrata anche la Giornata Mondiale della Poesia, voluta dall’Unesco, l’agenzia Onu che si occupa della tutela della cultura e del patrimonio culturale del mondo, dal titolo significativo “La Poesia ci salverà”. In Abruzzo domani si svolgerà una non stop poetica dalle ore 9.00 alle ore 21.00 presso il Mediamuseum […]

Continua a leggere

La missione popolare: una Chiesa “in uscita”

(scritto per www.vivamiglianico.it)   Dai primi passi della missione popolare parrocchiale, che è iniziata domenica 1 febbraio, si intuisce quale sia la “rivoluzione” di questo nuovo modo di “fare missione”: non sono più i religiosi che vanno incontro al paese, ma sono i laici, che non solo non aspettano i fedeli nelle accoglienti mura della chiesa parrocchiale, ma addirittura scendono… in strada. Un vero […]

Continua a leggere

Pensierini di fine anno

C’è chi, riguardando i dodici mesi appena passati nella mia vita, potrebbe a ragione chiamare il 2014 un “anno di disgrazia”, eppure io non riesco a non reputarlo un vero “anno di grazia” e per questo a tenerlo nell’album dei ricordi più belli. Eppure il 2014 si era aperto, a metà gennaio, con la sentenza che da un momento all’altro […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 6 7