Simona, dicci che è uno scherzo… Un saluto ad una collega speciale!

Svegliarsi un sabato di fine agosto, rinfrancato da un riposo oltre il normale dopo una settimana di lavoro a scuola, e farsi andare di traverso il caffellatte: come d’abitudine, una delle poche che ho mantenuto della mia “vecchia” vita da giornalista, mentre faccio colazione sfoglio i principali social network per avere una panoramica di quanto accade, sia qui vicino, sia […]

Continua a leggere

L’estate nera del giornalismo abruzzese: se ne va anche Massimo Pirozzi

Per me, giovanissimo aspirante giornalista, era nei primi anni alla redazione teatina de “Il Tempo”, semplicemente “Pirozzi”, un’entità quasi mitologica paragonabile al megadirettore galattico di Fantozzi: si palesava solo attraverso burrascose telefonate all’apparecchio di Giampiero, il nostro caposervizio, e rarissimamente lo faceva direttamente con il “giovane apprendista”, come mi chiamava allora. Accanto alla figura fantozziana, gli accostavo quella del suo […]

Continua a leggere

Ciao, Pasquale!

Una risata, due menu identici, tante chiacchiere su giornalismo e dintorni, le immancabili perle di saggezza popolare in cui era maestro: questa foto, scattata all’interno del “Trotter”, locale storico di Milano, nel corso della Borsa Italiana del Turismo del 2010, in cui io coordinavo la comunicazione dello stand della Provincia di Chieti e Pasquale Pacilio era con la sua troupe […]

Continua a leggere

Com@media: un corso estivo di comunicazione (anche con me)

Non tenevo un corso di giornalismo da almeno tre anni e gli amici di Miglianico Cambia mi hanno spinto a tornare a mettermi in gioco, in una prospettiva ovviamente più ampia e con l’aiuto di altri qualificati relatori, specie nelle materie che meno si addicono alla mia formazione professionale: così nasce “Com@media”, che tecnicamente non può essere definito un corso […]

Continua a leggere

Oggi, festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. Auguri a tutti i colleghi

Non manco mai di ricordarlo da quando sono diventato giornalista (e a quei tempi la mia sezione provinciale dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana lo celebrava sempre solennemente) ed è un segno della fede che accompagna anche il mio difficile lavoro: oggi è la memoria liturgica di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, vescovo della Ginevra protestantizzata a cavallo tra […]

Continua a leggere
1 2 3 12