Addio a don Celestino Tomasi, “il prete più mondano dell’AC”

Ho appreso con dolore la morte del mitico don Celestino, ribattezzato “il prete più mondano dell’AC”. Per noi era semplicemente un nome, una garanzia, una presenza fissa… solo adesso ho scoperto che il suo cognome era Tomasi. Ogni convegno di Azione Cattolica in tutta Italia lo vedeva come ospite fisso, sempre con la sua macchina fotografica ben in pugno: certe […]

Continua a leggere

Una semplice riflessione di buon senso sull’egoismo di una categoria

Quanti giornalisti negli ultimi venti anni si sono tolti 10 euro dal contratto per darli ai giovani e rendere più accessibile la professione?   Una riflessione semplice e spontanea che è affiorata nel corso della tavola rotonda del modulo formativo del Settore Adulti dell’Azione Cattolica Italiana, a cui partecipavo a San Felice Circeo: ad articolarla è stato Marco Iasevoli, già […]

Continua a leggere

Perché ho sempre votato per gli organismi di categoria e perché lo farò anche stavolta

Stimolato dal sempre riflessivo intervento di Stefano Tesi sul suo blog, significativamente e “montanellianamente” intitolato “Turiamoci il naso e votiamo per l’Inpgi”, mi sono domandato il perché io ho sempre votato in ogni tipo di elezioni per il rinnovo degli organismi di categoria, anche quando, come mi capitò proprio nel caso delle elezioni Inpgi della scorsa tornata, non avevo un […]

Continua a leggere