Una semplice riflessione di buon senso sull’egoismo di una categoria

Quanti giornalisti negli ultimi venti anni si sono tolti 10 euro dal contratto per darli ai giovani e rendere più accessibile la professione?   Una riflessione semplice e spontanea che è affiorata nel corso della tavola rotonda del modulo formativo del Settore Adulti dell’Azione Cattolica Italiana, a cui partecipavo a San Felice Circeo: ad articolarla è stato Marco Iasevoli, già […]

Continua a leggere

I “sopralluoghi” concordati e i comunicati “rassicuranti”: davvero si crede che ormai si pubblichi tutto?

Che il giornalismo d’inchiesta, specie in provincia, sia ormai una chimera è un dato purtroppo assodato ed è diventata un’abitudine per le amministrazioni pubbliche vedersi pubblicate sui giornali locali ogni tipo di notizie desunte dai comunicati stampa, che spesso inondano anche oltre misura le caselle delle redazioni e dei singoli colleghi, freelance e non.

Continua a leggere

I giornalisti alla fiera delle occasioni perse: il gruppo di lavoro costituito dall’Ordine non ha trovato l’unanimità (sulle poltrone, soprattutto)

Niente: anche l’ultimo tentativo di dare un contributo di categoria al decreto sulle professioni (approvato senza preavviso il 15 giugno scorso e contenente norme ad hoc per notai, avvocati e professioni sanitarie, ma non per i giornalisti), la famosa commissione creata in seno al Consiglio nazionale dell’Ordine (che tante polemiche sollevò per la sua composizione, con la maggioranza di pubblicisti), […]

Continua a leggere

Sostegno alle lotte sull’equo compenso e strumenti attuativi della Carta di Firenze: gli impegni presi a Palermo

Sono giorni di caldo e di lavoro e non ho avuto davvero modo e tempo di seguire con la giusta attenzione il convegno palermitano dei freelance. Per questo “rubo” la sintesi che ne ha fatto lodevolmente il Coordinamento dei giornalisti freelance della Sicilia. Subito legge sull’Equo Compenso, norme regionali a sostegno del lavoro autonomo e strumenti attuativi della Carta di Firenze […]

Continua a leggere

Essere giornalisti in una Repubblica fondata sul lavoro precario: a Palermo un interessante incontro sui precari con i precari!

Tre giorni di riflessione e discussione dei giornalisti precari sui giornalisti precari: è quanto accadrà da domani a Palermo, dove purtroppo non potrò essere presente per impegni di lavoro già presi. Tuttavia, grazie anche alla mobilitazione dei colleghi, che hanno assicurato una copertura dell’evento tramite social network, cercherò di seguire passo passo questo importante evento, di cui riporto qui di […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 12