Le due lapidi nella casa parrocchiale ed un possibile terremoto?

Lapidi Casa Parrocchiale

Grazie alla sollecitazione del concittadino ed amico Giuseppe D’Aversa, che mi chiedeva la traduzione, invero poco agevole a chi non abbia dimestichezza con le abbreviazioni paleografiche, delle iscrizioni contenute nelle due lapidi, una di pietra, l’altra di legno, presenti all’interno del cortiletto della casa canonica di San Michele Arcangelo, ad uso per ora dell’Accademia Musicale, ho potuto riprendere in mano […]

Continua a leggere

Spari nella notte di Capodanno contro la casa di una collega aquilana: l’anno non inizia certo bene

Ho atteso i primi riscontri e le prime ipotesi investigative prima di pubblicare la notizia sul blog, in considerazione della possibilità di un falso allarme dovuto semplicemente alla inciviltà di qualche ubriaco nella notte di Capodanno, ma purtroppo pare che erano proprio diretti ad intimidire una collega aquilana gli spari, ad altezza d’uomo, che il 31 dicembre scorso, poco prima […]

Continua a leggere

“Populismo mediatico”

Dopo il dolente e sentito racconto della visita nella “Zona Rossa”, mi ero riproposto di scrivere alcune note relative al convegno che nel pomeriggio di lunedì scorso ha organizzato il Sindacato Giornalisti Abruzzesi, con la partecipazione dei vertici della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, dei rappresentanti dell’Ordine dei Giornalisti, delle istituzioni, dei comitati dei cittadini. Il titolo era quanto mai […]

Continua a leggere

Istantanee dalla “Zona Rossa” a L’Aquila

L’ultima volta che mi ero addentrato tra le viuzze del centro storico di una delle città che porto nel cuore per tanti motivi personali, L’Aquila, era il 31 marzo 2009, il giorno della scossa di terremoto che fu la più forte prima di quella della notte del 6 aprile. Ero reduce dall’assemblea dell’Ordine dei Giornalisti, nella sede di via Sassa, […]

Continua a leggere