“Freelance – Il giornalismo tra precarietà e passione”: questa sera a Forte Marghera un confronto a cinque voci

  Precarietà e passione sono due termini che inevitabilmente fanno parte dell’esperienza professionale del freelance dei nostri giorni e sono i due pilastri dell’incontro-dibattito che alle 18.00 di oggi si aprirà a Forte Marghera, in quel di Mestre, e che mi vedrà protagonista insieme a validissimi colleghi che condividono la mia scelta di vita (professionale) e la mia condizione (lavorativa). […]

Continua a leggere

60 crediti formativi in tre anni: il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti sta disegnando la formazione permanente

In attesa che arrivi l’attesa convocazione presso il Ministero della Giustizia per discutere dell’applicazione della riforma degli ordini professionali per i giornalisti (il 13 agosto, dead line confermata dal ministro Severino, è sempre più vicina e i margini per una serena e tranquilla discussione iniziano a venire meno, per mere ragioni cronologiche), il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti è in […]

Continua a leggere

I giornalisti freelance in Italia riescono a vivere del proprio lavoro? Not, of course!!

Davvero la domanda che fa da titolo a questo post, purtroppo, è ormai un interrogativo retorico: lo conferma l’esperienza personale e quella, ben più dura, di moltissimi colleghi che tentano di vivere (o almeno sopravvivere) svolgendo solo la professione giornalistica, che, insidiata da migliaia di aspiranti colleghi o di pensionati dal reddito più che garantito che sono pronti a scrivere […]

Continua a leggere

La funzione di stimolo del giornalismo: il caso “dimenticato” Air One Technic

Più volte ho scritto e sostenuto che la funzione del giornalismo, specie quello di provincia, che si occupa di questioni molto legate al territorio, non si esaurisce nel puro “racconto” degli avvenimenti che si succedono giorno dopo giorno, ma anche nell’esercitare una funzione di stimolo nei confronti dei cittadini, delle forze sociali e produttive e soprattutto del mondo politico, senza […]

Continua a leggere

Il giornalismo? Ha poco appeal per stress, retribuzione e possibilità di lavoro: lo certificano pure negli USA!

Una interessante lettura è stata di recente proposta dal sito della LSDI (Libertà di Stampa Diritto d’Informazione) che ha citato una valutazione del sito specializzato americano Career Cast sui lavori migliori da intraprendere: tra i parametri analizzati per questa speciale classifica ci sono il grado di stress, l’andamento del mercato del lavoro, la curva media dei salari, le condizioni ambientali. […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 6 12