Giornalismo e precarietà: il mio intervento su Telemax del 24 febbraio

La precarietà di oltre la metà dei giornalisti italiani è una minaccia per la qualità dell’informazione perché rende ricattabili coloro che raccontano al Paese la realtà che passa sotto gli occhi di tutti e danno la possibilità ai cittadini di avere i dati sui quali ragionare per determinare le scelte fondamentali della democrazia: questo è il motivo per il quale […]

Continua a leggere

La legge sull’equo compenso? Entro giugno, secondo il relatore!

Ho letto con piacere, ieri pomeriggio, l’intervista che il collega Andrea Curiat ha realizzato all’on. Enzo Carra (Udc), relatore alla Camera dei Deputati del disegno di legge sull’equo compenso giornalistico, apparsa sulla testata on-line “Repubblica degli stagisti”. L’on. Carra, che è più di un relatore per tutti noi, in quanto ha lavorato alacremente e con passione all’unificazione del testo della […]

Continua a leggere

Trasmesso al Governo il ddl sull’equo compenso, ma il relatore ci gela con una battuta

Altra breaking news sull’equo compenso mi raggiunge questa sera sul tablet, visto che sono stato tutto il giorno fuori: La commissione Cultura della Camera ha trasmesso al governo il testo della proposta di legge n. 3555 (“Norme per promuovere l’equità retributiva nel lavoro giornalistico”) per la quale è stata richiesta la sede legislativa.   Tutto bene? Una buona notizia? Sì, se non […]

Continua a leggere

Legge sull’equo compenso: passo dopo passo va avanti!

Una lenta ma inesorabile progressione: ci credevano in pochi, ma la determinazione del relatore, on. Enzo Carra, e il clima positivo che si sta creando attorno al tema del precariato giornalistico (che è ormai emerso nella sua reale dimensione, da Firenze in poi, conquistando anche le pagine dei giornali e i servizi tv e web dopo la manifestazione del 26 […]

Continua a leggere

Abolito il divieto di cumulo: un altro campanello d’allarme per i giovani giornalisti?

Il mio “grido” a Firenze, quello sui pensionati che continuano imperterriti a collaborare con le testate giornalistiche “rubando” di fatto lo spazio ai giovani colleghi, ma soprattutto “inquinando” il mercato, in quanto, con una pensione sicura in tasca ogni mese, non si fanno problemi a lavorare per pochi euro o addirittura gratis (ovviamente, questa non è una situazione generalizzata, ma […]

Continua a leggere
1 22 23 24 25 26