“Giornalisti e giornalismi per la dignità della professione”: a Firenze un’intensa prima giornata

In trecento, giunti davvero da tutta Italia, al cineteatro Odeon di Firenze per dire basta alla superficialità con la quale si trattano i problemi dei precari: è questa la risposta migliore per chi dipinge la categoria dei giornalisti come refrattaria alla solidarietà (peraltro prevista tra i doveri enunciati solennemente dall’articolo 2 della legge professionale). In trecento per accompagnare il “parto” […]

Continua a leggere

Inizia il countdown verso la Carta di Firenze… e intanto si prosegue con la solita solfa!

Quest’oggi avrei voluto iniziare a dedicare spazio sul mio blog all’analisi della “Carta di Firenze”, il documento che sarà sottoscritto nel capoluogo toscano il 7 e 8 ottobre prossimi da Ordine dei Giornalisti e Federazione Nazionale della Stampa Italiana al fine di prendere una posizione chiara e netta, da parte degli organismi di categoria, nei confronti dello sfruttamento intensivo del […]

Continua a leggere

Giornalisti e manovra economica bis: occasione o pericolo?

La manovra economica bis, imposta per decreto poco prima di Ferragosto, agita non solo le tasche di tutti gli italiani, dai calciatori più blasonati e ricchi ai forzati dello stipendio (e del prelievo) fisso: anche il mondo del giornalismo, e ancor di più quello dei professionisti free-lance, che lottano da tempo per vedersi riconosciuto un trattamento economico “minimo”, viene toccato […]

Continua a leggere

“Il giornalismo italiano? Politicizzato ed autoreferenziale”

«Apro i vostri giornali e non capisco: pagine e pagine di politica, dichiarazioni e prese di posizione. Poi cerco la pagina degli Esteri e vedo una rappresentazione ancora più parziale del mondo»: era da poco passata l’una di notte in un piccolo ristorante di Castelli, la splendida località montana del Teramano, nota soprattutto per le sue ceramiche (e in cui […]

Continua a leggere

Un ottimo recupero (ma con un neo non indifferente)

Da quando ho iniziato a frequentare Ascoli Piceno, prima per i cari amici che vi si trovano, poi per lavoro, ho sempre avuto il desiderio di visitare il Forte Malatesta, che è proprio all’ingresso della città, che incombe sul fiume e sembra difendere con naturalezza la parte antica del centro storico. Il Forte, che risale al XIV secolo, è stato […]

Continua a leggere
1 7 8 9 10 11 12