Cinqueuronetti on line: i precari del giornalismo abruzzese si organizzano!

Erano sconosciuti gli uni agli altri, quando andava bene ognuno si faceva i fatti suoi, coltivando il proprio orticello, geloso delle prerogative e dello strapuntino, sempre più piccolo, raggiunto, ma quando andava male era guerra totale, senza esclusione di colpi; anche se era, davvero, una “guerra tra poveri”, fatta per mantenere o spuntare quei 100 euro in più, quei 5 […]

Continua a leggere

“Populismo mediatico”

Dopo il dolente e sentito racconto della visita nella “Zona Rossa”, mi ero riproposto di scrivere alcune note relative al convegno che nel pomeriggio di lunedì scorso ha organizzato il Sindacato Giornalisti Abruzzesi, con la partecipazione dei vertici della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, dei rappresentanti dell’Ordine dei Giornalisti, delle istituzioni, dei comitati dei cittadini. Il titolo era quanto mai […]

Continua a leggere

Un buon inizio per i precari dell’editoria?

La notizia dell’avvio di un’indagine conoscitiva da parte del Senato della Repubblica sui compensi nel settore dell’editoria, fortemente voluta da Re:fusi, il coordinamento dei giornalisti freelance del Veneto, può senza dubbio essere salutata come positiva. In definitiva, più se ne parla e meglio è. Ma se si va a spulciare nel resoconto sommario della prima seduta di questa indagine conoscitiva, […]

Continua a leggere
1 8 9 10 11 12