Un parco, un cancello, una rete divelta: una storia di ordinaria lentezza burocratica

Un cancello chiuso ed una rete di protezione divelta, dalla quale chiunque può entrare per usufruire di una struttura davvero ben fatta, ma bloccata a causa della lentezza della burocrazia e che rischia di deteriorarsi nell’incuria, vanificando gli ingenti finanziamenti (pubblici, ovviamente) che sono stati utilizzati per la sua realizzazione: sono questi i simboli della storia che stamattina ho potuto […]

Continua a leggere

Un’idea per domani (prima o dopo Cantine Aperte)

Beh, immagino che tutti o quasi tutti domani, approfittando dell’iniziativa “Cantine Aperte” saranno in giro per degustare il nostro buon vino. Ma se avete una mezz’oretta di tempo e siete nei dintorni di Chieti potreste fare una piccola deviazione fino a Porta Pescara e vivere un’esperienza che, da giornalista (e quindi, nel mio piccolo, da privilegiato), ho vissuto questa mattina.

Continua a leggere

Salvo (in extremis?) il Chietinstrada Buskers Festival

Segnalare a mezzo stampa qualcosa che non va, contribuendo indirettamente a migliorare una situazione, rappresenta indubbiamente uno dei risvolti più appaganti della professione giornalistica, che però deve ricordare di non essere quella che decide o pretende di imporre visioni e provvedimenti, ma semplicemente evidenziare con un lavoro di ricerca e di racconto alcuni fatti, affinché l’opinione pubblica ed anche i […]

Continua a leggere

Chietinstrada Buskers Festival in pericolo?

Archiviata la campagna elettorale che mi ha impedito di aggiornare il mio blog con la consueta tempistica, posso finalmente dedicarmi a scrivere dei molti argomenti che in questi venti giorni avrei voluto trattare. Ma, come sempre accade nella vita dei giornalisti, l’attualità “mette la freccia” e supera la scaletta che avevo immaginato, e lo fa con due storie diverse, che […]

Continua a leggere
1 2 3 4